Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 07/07/2017

Ryan Adams: "Gli Alt-J sono come le punture di zanzara, se si ignorano, poi passano"

Ryan Adams: "Gli Alt-J sono come le punture di zanzara, se si ignorano, poi passano"

Ryan Adams ieri sera si è esibito al Nos Alive!, in Portogallo. Sul finire della sua performance il cantautore statunitense, noto per non avere peli sulla lingua, ha lanciato una freccia parecchio avvelenata contro gli Alt-J - anche loro nel cast del festival portoghese - che si erano esibiti prima di lui nella giornata.

Come riportato da Ryan Leas di Stereogum che era presente, Adams rivolgendosi al pubblico ha detto: "Chiediamo scusa per gli Alt-J. Sono come le punture di zanzara, se si ignorano, poi passano. Sto scherzando. Amo Nickelodeon. E’ un grande canale". L’ultimo saluto al pubblico lusitano prima di congedarsi è dedicato a Donald Trump: "Mi dispiace che il nostro presidente sia un fottuto idiota, ti vogliamo bene!". Insomma, la band inglese (come Donald Trump), non incontrano proprio i suoi favori.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi