Lavori di ristrutturazione a San Siro: a rischio i concerti estivi?

Lavori di ristrutturazione a San Siro: a rischio i concerti estivi?
L’Assessore allo Sport del Comune di Milano, Aldo Brandirali, ha dichiarato che nell’estate 2005 potrebbero saltare i concerti allo Stadio Meazza. La struttura sarebbe infatti occupata dai lavori di ristrutturazione che partiranno a pochi giorni dalla fine del campionato di calcio.
La scelta è stata duramente contestata dall’assessore ai grandi eventi Giovanni Bozzetti. “E’ impossibile che per riverniciare quattro ringhiere dello stadio si faccia uscire Milano dal circuito dei grandi concerti. Mi sembra incredibile che, anche tra gli assessori della giunta, ci sia qualcuno che non abbia capito l’importanza dei grandi eventi musicali”, ha spiegato Bozzetti. “Milano è l’unica città d’Europa in cui ci sono polemiche per i concerti”.
Se i lavori di ristrutturazione dovessero impedire i concerti Milano potrebbe perdere la possibilità di ospitare una data del tour degli U2, i quali, secondo alcune fonti, sarebbero interessati ad esibirsi nello Stadio Meazza. (Fonte: Quotidiano Nazionale)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.