Barry White: i successi del Re Nero della discomusic (1 / 14)

Barry White: i successi del Re Nero della discomusic

Tre Grammy Awards, 106 dischi d’oro e 41 di platino (ai tempi in cui per ottenerli bisognava venderne tanti davvero, e in vinile), oltre 100 milioni di dischi venduti nel mondo: il picco della carriera di Barry White, da solo o con la sua Love Unlimited Orchestra, magari non è durato molto, ma certamente è stato molto produttivo. E pensare che, secondo la leggenda, Barry Eugene Carter decise di dedicarsi alla musica appena sedicenne, quando – detenuto in carcere per aver rubato degli pneumatici di Cadillac – gli capitò di ascoltare “It’s now or never” (la versione di Elvis Presley di “’O sole mio”).

E’ del 1973 il suo esordio da solista, è del 1977 l’ultimo piazzamento in classifica: in questo arco di tempo Barry White ha allineato una serie impressionante di hit, tutti caratterizzati dal suo vocione profondo e da una ballabilità romantica che ne fecero il re nero delle discoteche. Nelle prossime pagine vi riproponiamo il meglio della discografia di Barry White.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.