Miro Sassolini (ex Diaframma): in arrivo il nuovo album solista

Miro Sassolini (ex Diaframma): in arrivo il nuovo album solista

E' intitolato "Del mare la distanza" il nuovo disco solista di Miro Sassolini, cantante dei Diaframma dal 1983 al 1989, che esce il 29 settembre 2017 per Contempo Records ed Edizioni Materiali Musicali di Giordano Sangiorgi.

L’album verrà commercializzato in vinile (edizione limitata) e sarà possibile ordinarlo presso Contempo Records a partire dal 15 settembre. La produzione artistica è di Cristiano Santini,
Gianni Maroccolo e Federico Bologna – autori, insieme al batterista statunitense Justin Bennet, anche delle musiche. Il concept e i testi sono di Monica Matticoli.

Stando al comunicato, il disco è dedicato "a tutti quelli che abbiamo perduto", perché non dimenticare è atto di volontà ed è scelta che si fa storia, che si fa politica.

 

 

Il primo singolo tratto dal disco si chiama "Se mai provassi a dirti". Questa è la tracklist completa:
1. Aaminah
2. Se mai provassi a dirti
3. Vicino, nell'attesa
4. Canto di non ritorno
5. Amor fati
6. Gassa d'amante

 

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.