Svezia: il festival Bråvalla cancellato per i troppi episodi di violenza sessuale

Svezia: il festival Bråvalla cancellato per i troppi episodi di violenza sessuale

L'edizione 2018 del festival svedese Bråvalla è stata ufficialmente cancellato a causa dei troppi episodi di violenza sessuale e stupro. L'ultima edizione, tenutasi fra il 28 giugno e il 1 luglio, infatti, è stata caratterizzata da ben quattro casi di stupro e 23 aggressioni di natura sessuale, tutti denunciati alle autorità.

In seguito a questi eventi l'organizzazione ha deciso di cancellare la prossima edizione, dichiarando:

Alcuni uomini, evidentemente, non sanno come comportarsi. E' una vergogna. E per questo abbiamo deciso di cancellare il Bråvalla 2018.

L'ultima edizione ha visto sul palco band del calibro di Killers, Chainsmokers, System Of A Down, Linkin Park, Prophets Of Rage e molti altri.

Già lo scorso anno le cose non erano andate molto bene, con ben cinque stupri e 12 aggressioni denunciati.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.