Jay-Z antisemita nel nuovo disco? Il manager di Madonna e U2 smentisce

Jay-Z antisemita nel nuovo disco? Il manager di Madonna e U2 smentisce

Il nuovo album del rapper Jay-Z ("4:44") è uscito ed è disponibile in esclusiva su TIDAL - la piattafoma streaming di cui è co-proprietario. Ed è partita una polemica causata dal testo del brano "The Story of O.J.", in cui una frase getta l'ombra dell'antisemitismo sull'artista che dice:

"You wanna know what's more important than throwin' away money at a strip club? Credit. You ever wonder why Jewish people own all the property in America? This how they did it/Financial freedom my only hope/F— livin' rich and dyin' broke.

Proprio quel "Jewish people own all the property in America" non è piaciuto a molti, per cui l'ondata di commenti negativi non ha tardato a montare. Tanto che proprio Guy Oseary - manager di Madonna e U2 via social media ha preso le difese di Jay-Z spiegando la natura di quell'esternzione.

View this post on Instagram

I've received a few messages from friends wondering why Jay-Z is putting out anti-semitic lyrics in his new song "The Story Of O.J." ... If you read the lyrics out of context I can understand why people are jumping to that conclusion.. But if you listen to the song in its entirety you will hear that the whole of the song is based on exaggerated stereotypes to make a point.. There are African American stereotypes throughout the song.. The music video directed by @markromanek and Jay is entirely full of exaggerated stereotype imagery of African Americans.. Jewish people do NOT "own all the property in America". Jay knows this.. But hes attempting to use the jewish people in an exaggerated way to showcase a community of people that are thought to have made wise business decisions.. As an example of what is possible and achievable.. Yes, the "rich jew" the "business jew" the "jew that owns the world" is a stereotype which has been repeatedly used with the wrong sentiment.. meant only to harm the Jewish people. Perpetuating the absurdity that jews are taking over the world.. Fact: There are 7.5 billion people in the world.. Only 14 million of them are jews.. Thats 0.2 percent of the worlds population.. In my opinion, Jay is giving the jewish community a compliment.. " Financial freedom" he mentions as being his ONLY hope.. If you had to pick a community as an example of making wise financial decisions achieving financial freedom who would you choose?.. Im not offended by these lyrics.. I hear them the way he inteded them to be heard.. Giving "credit" to a community that supposedly understands what it means to have "credit".. I'm good with that.. 🙌🏽✡️

A post shared by Guy Oseary (@guyoseary) on

Oseary dice che quelle parole vanno contestualizzate e all'interno del pezzo funziona, in quanto il testo è costruito su una serie di stereotipi e generalizzazioni esagerate. E osserva:

Gli ebrei non sono proprietari di tutta l'America. Jay lo sa. Ma esagera per mostrare come questa comunità di persone venga percepita come responsabile di scelte economiche molto sagge. Un esempio di successo possibile. [...] A mio parere Jay fa un complimento agli ebrei. L'indipendenza economica. Dice che è la sua unica speranza. E se si deve indicare una comunità che esemplifichi l'oculatezza finanziaria, chi si va a scegliere? Io non sono offeso da questo testo.

jj

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.