Sanremo 2018, la conduzione a Fabio Fazio come parte del nuovo contratto con la RAI?

Sanremo 2018, la conduzione a Fabio Fazio come parte del nuovo contratto con la RAI?

Potrebbe esserci anche la conduzione del prossimo Festival di Sanremo nell'accordo che ha legato Fabio Fazio al servizio pubblico radiotelevisivo per la realizzazione di quattro stagioni di "Che tempo che fa" su Rai Uno (per 2,2 milioni di euro all'anno): lo riferisce il Sole 24 Ore, secondo il quale sarebbe stato il neo dg della RAI Mario Orfeo a voler includere nel pacchetto proposto allo showman ligure anche la guida del concorso canoro.

Sullo stesso versante - cioè quello relativo all'identità del prossimo padrone di casa al Teatro Ariston - è da segnalare il definitivo tramonto dell'"ipotesi Bonolis", parsa plausibile quando Rai e Comune ventilarono un possibile cambio di location del Festival della Canzone Italiana: "Non è possibile che Paolo conduca Sanremo", ha spiegato il manager del presentatore Lucio Presta.

Più concreto, invece, è stato il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, che interrogato da Sanremonews circa l'eventuale conduzione di Fazio del prossimo festival, ha dichiarato: "Prima di parlare di strategie e programmi per il prossimo Festival bisogna occuparsi della nuova convenzione [accordo tra Comune e Rai, ndr]. Quella è la base di partenza".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.