I Wanna Rock all summer: gli Oasis, "la band più grande di Dio"

I Wanna Rock all summer: gli Oasis, "la band più grande di Dio"

 Il 21 agosto 1997 quasi mezzo milione di persone - 424.000, per la precisione -  andarono a comprare “Be here now” degli Oasis. Non c'erano ancora le aperture a mezzanotte, le code, le iniziative sui social media. C'era solo la potenza della musica e della fama di una band che, come disse Noel  era “più grande di Dio”: altro che i Beatles “più grandi di Gesù”, secondo la sfortunata definizione di John Lennon,

“Definitely maybe” e “(What’s the story) Morning Glory?” avevano lanciato la band nell'iperspazio della celebrità e degli eccessi: “La strategia del nostro management” ha detto Noel “era far lavorare la band a tutti i costi. Se non l’avesse fatto, sarebbe caduta a pezzi”. Si sentivano "Heroes", ma non just for one day, anche il capolavoro  di Bowie venne incisa come b-side di "D'You Know What I Mean?"

GLI OASIS SONO PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

l management tentò di controllare i media: il disco venne fatto ascoltare poco in anticipo ai giornalisti, e dietro firma di una pesante liberatoria, pratica da sempre poco usata e nella musica, e riservata alle mega-star. Le reazioni furono positive, perché la percezione della band offuscava tutto: i più famosi, i più bravi. E' il picco del brit-pop: "Per trovare un disco con tutta questa attesa e tutte queste attenzioni, si deve andare indietro di 30 anni, alla pubblicazione di 'Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band'".

Entro la fine dell'anno, il disco avrebbe venduto 8 milioni di copie - ma principalmente smerciate nelle prime settimane. Perché se il precedente "What's the story (Morning glory)" venne al tempo snobbato e poi rivalutato in seguito, a "Be here now" successe il contrario: il disco perse l'inerzia iniziale, e oggi è visto come un "drug record", inciso sotto l'effetto di stupefacenti, e con le continue liti tra i due fratelli in pieno svolgimento. Un disco ambizioso, di un gruppo al massimo se non della propria creatività sicuramente al massimo della propria sicurezza e autostima: "Noi siamo gli Oasis e voi non siete nessuno". La band di Dio.

'I WANNA ROCK': SCOPRI IL CATALOGO A PREZZO SPECIALE!

Ascolta la playlist “I wanna rock all summer”: 16 canzoni indimenticabili per un estate a tutte chitarre:

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BEATLES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.