Il ritorno del vinile: l’evoluzione della musica fra analogico e digitale (1 / 5)

Il ritorno del vinile: l’evoluzione della musica fra analogico e digitale

Nel format tv “Let’s go now” girato a Barcellona, Max Brigante incontra Giordano, un violinista che vive nella città catalana e che nelle sue esibizioni ama mischiare musica elettronica e classica. A bordo della Nuova SEAT Ibiza, i due si dirigono verso il Palau de la Música Catalana, gioiello di architettura modernista d’inizio Novecento protetto dall’UNESCO, per poi fermarsi da Discos Revolver. Fondato nel 1991, è uno dei negozi di dischi più celebri di Barcellona. Al Revolver, non lontano dalla Rambla, è possibile trovare vecchi e nuovi vinili, comprare merchandise, incontrare musicisti di passaggio. Lì, con Giordano, Max parla dell’evoluzione della musica che negli ultimi anni ha segnato il revival del disco in vinile.

 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.