Beyoncé e Jay-Z, i gemelli dimessi dall'ospedale

Beyoncé e Jay-Z, i gemelli dimessi dall'ospedale

I due nuovi arrivati in casa Carter hanno lasciato l'edificio, che nel loro caso era l'UCLA Medical Center, l'ospedale universitario di Los Angeles dove erano ricoverati insieme alla madre, Beyoncé, dal momento del parto, avvenuto lo scorso 18 giugno: la stampa americana sta dedicando grande attenzione alle vicende della dinastia hip hop a stelle e strisce per definizione, e i segugi sguinzagliati dalle principali testate scandalistiche d'oltreoceano - nello specifico l'immancabile TMZ, insieme a People e E! News - hanno già scovato il rifugio dell'ex Destiny's Child e della relativa prole sulla west coast.

Non appena ricevuto l'ok dai medici, che avevano trattenuto i due neonati - un maschio e una femmina - perché nati lievemente prematuri, Jay-Z e famiglia si sono trasferiti presso una lussuoso proprietà vista mare sita in quel di Malibù, uno dei quartieri più esclusivi affacciati sul litorale losangelino: la reggia, chiamata La Villa Contenta - che occupa oltre 6 acri, con vista diretta sull'Oceano Pacifico - dispone di piscina, campo da tennis, spa, arredi d'epoca, roseto, svariate camere da letto con annessi servizi, il tutto a un canone mensile pari a 400mila dollari.

Jay-Z pubblicherà il suo nuovo album "4:44" il prossimo venerdì, 30 giugno.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.