Miley Cyrus e la marijuana: 'Nessuno ha mai fumato così tante canne quanto me' - VIDEO

Miley Cyrus e la marijuana: 'Nessuno ha mai fumato così tante canne quanto me' - VIDEO

Per il suo nuovo progetto discografico (che dovrebbe uscire ad ottobre), anticipato dai singoli "Malibu" e "Inspired", entrambi caratterizzati da suoni più folk rispetto ai suoi ultimi album, l'ex stellina Disney ha optato per un'immagine più pulita. Basta con gli eccessi e le provocazioni, basta con il twerking, basta con le foto sexy. E basta pure con le canne (ricordate quella che se ne fumò una in diretta sul palco degli MTV EMA, nel novembre del 2013?). Durante la sua recente ospitata al The Tonight Show, il talk show della tv americana condotto da Jimmy Fallon, Miley Cyrus ha spiegato proprio cosa l'ha spinta a smettere di fumare canne.

"Continuavo ad avere un incubo in cui morivo durante un monologo al Saturday Night Live. Ero così sballata che morivo. Così ho cercato il significato su Google. E non è mai successo: nessuno è morto per le canne, ma nessuno ne ha mai fumate così tante quante ne ho fumate io".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.