Peppino Di Capri, da incendiario a pompiere (1 / 17)

Peppino Di Capri, da incendiario a pompiere

Si nasce incendiari e si diventa pompieri: potrebbe essere la sintesi della carriera di Giuseppe Faiella, in arte Peppino Di Capri, che ha iniziato riproponendo lo stile e le sonorità del rock’n’roll, oltre che quelle dei ritmi ballabili in voga sul finire degli anni Ciquanta, ed è poi passato a schierarsi sul fronte della canzone tradizionale all’italiana.

Questo breve riassunto dei tanti successi di Peppino di Capri serve anche a fargli gli auguri per i suoi 80 anni sempre ben portati.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.