Fedez in tribunale per la presunta rissa con Mc Cece

Fedez in tribunale per la presunta rissa con Mc Cece

Finisce in tribunale il diverbio tra il rapper milanese e Mc Cece avvenuto al Nameless Festival di Barzio, a Lecco, nel giugno dello scorso anno. Come riferiscono alcune testate locali, il prossimo 7 luglio Fedez sarà chiamato a comparire davanti al Giudice di Pace del Tribunale di Lecco: Mc Cece, presentatore del Nameless Festival di Barzio aveva citato in giudizio il rapper di "Cigno nero" accusandolo di avergli provocato delle lesioni durante la presunta rissa. Fedez aveva smentito le accuse e tramite una nota diramata dal suo staff aveva fatto sapere: "Nessuna rista c'è stata al Nameless: in realtà, quello che i giornali individuano come 'il collega', e cioè un tale Mc Cece, si è prodotto in una serie di insulti discriminatori via social e non si è risparmiato in commenti allusivi, su un palco con microfono in mano, nei confronti di Fedez".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.