NEWS   |   Pop/Rock / 15/06/2017

Ariana Grande in concerto a Roma dopo gli attentati di Manchester: misure di sicurezza più rigide al PalaLottomatica

Ariana Grande in concerto a Roma dopo gli attentati di Manchester: misure di sicurezza più rigide al PalaLottomatica

In seguito agli avvenimenti dello scorso 22 maggio a Manchester, il tour di Ariana Grande si è fermato per qualche giorno: la popstar ha preferito sospendere una manciata di date tra fine maggio e inizio giugno. Il 7 giugno, poi, tre giorni dopo il concerto di beneficenza One Love Manchester, il tour ha ripreso il via da Parigi: negli scorsi giorni ha fatto tappa a Lione, Lisbona e Barcellona. Questa sera, giovedì 15 giugno, il "Dangerous Woman tour" arriverà dunque nel nostro paese per la prima delle due date italiane: Ariana Grande si esibirà a Roma, sul palco del PalaLottomatica. E le misure di sicurezza sono un po' più rigide rispetto al solito.

Live Nation, la società che cura gli interessi dal vivo di Ariana Grande, ha pubblicato sul suo sito ufficiale un regolamento relativo alle due date italiane. Le norme riguardano anzitutto biglietti e controlli: viene specificato che i biglietti vanno esibiti in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo e conservati fino all'uscita dal palasport; quanto ai controlli, saranno effettuati all'entrata del palasport dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia, anche con l'utilizzo di apparati metal detector.

Attenzione particolare è data agli oggetti che possono o non possono essere portati con sé all'interno del palasport. Non sono ammesse borse e non sono ammessi zaini: alle donne è consentito portare delle piccole borse purché trasparenti. Se generalmente è possibile portare con sé, all'interno del palasport, bottigliette di plastica, purché senza tappo, stavolta le bottigliette di plastica non saranno ammesse - come non saranno ammesse bottiglie di vetro e lattine. Infine, non sarà possibile introdurre bastoni per selfie, ombrelli, penne.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi