Ligabue, al via le riprese del film: gli attori, la trama e i dettagli sulla colonna sonora - FOTO

Ligabue, al via le riprese del film: gli attori, la trama e i dettagli sulla colonna sonora - FOTO

In attesa di tornare sui palchi per riprendere il tour nei palasport in supporto a "Made in Italy", interrotto a causa dell'operazione alle corde vocali dello scorso aprile, il rocker di Correggio approfitta della pausa forzata per dedicarsi alle riprese del suo nuovo film.

Ligabue ha dato il primo ciak oggi, lunedì 12 giugno, a Reggio Emilia: le riprese andranno avanti fino alla fine di luglio e si svolgeranno tra la stessa Reggio Emilia, Correggio, Novellara, Roma e Francoforte. La pellicola è prodotta da Domenico Procacci per Fandango e sarà distribuita da Medusa Film: si tratta della terza prova come regista per il cantautore, dopo "Radiofreccia" del 1998 e "Da zero a dieci" del 2002.

Accanto a Stefano Accorsi (a cui Ligabue aveva pensato sin dall'inizio - Accorsi recitò già in "Radiofreccia"), tra gli attori del film ci sono Kasia Smutniak (ritratta proprio con Accorsi e Ligabue nella foto sul set condivisa dal rocker sui social), Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini e Tobia De Angelis. Il protagonista della pellicola è Riko, l'alter-ego di Ligabue già protagonista dei brani del concept album "Made in Italy". La sinossi recita:

"Riko è un uomo onesto che vive di un lavoro che non ha scelto nella casa di famiglia che riesce a mantenere a stento, ma può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre. Suo figlio è il primo della famiglia ad andare all’università. È però anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. Quando perde le poche certezze con cui era riuscito a tirare avanti, la bolla in cui vive si rompe e Riko capisce che deve prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell’altro. E non darla vinta al tempo che corre".



La colonna sonora del film, come anticipato dal cantautore in una recente intervista al Corriere della Sera, sarà composta da "quasi tutti i brani del disco, ma in versione strumentale e senza legarli per forza alle sequenze di cui parla la canzone originale". Ligabue, inoltre, ha fatto sapere di essere al lavoro ad altre tracce strumentali inedite e che "quella del disco è poco più di metà della storia. Ecco perché nel concerto, alla fine dei brani di 'Made in Italy', appariva la scritta 'to be continued...'".

Dall'archivio di Rockol - Il nuovo album "Start":: la genesi del disco
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!
19 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.