Taylor Swift fa marcia indietro: da oggi tutto il suo catalogo in streaming

Taylor Swift fa marcia indietro: da oggi tutto il suo catalogo in streaming

Qualcuno ricorderà che in concomitanza con la pubblicazione dell'album "1989", sul finire del 2014, Taylor Swift, tramite la propria etichetta Big Machine, aveva ritirato tutta la sua precedente produzione musicale dai servizi di streaming, sostenendo che il modello "freemium" (l'ascolto gratuito in cambio di pubblicità) "svalutava" la sua musica.
Evidentemente l'artista statunitense deve aver riconsiderato la propria posizione, dato che dalla mezzanotte di oggi, 9 giugno, tutti i cinque album di Taylor Swift sono disponibili su Spotify, Tidal, Amazon, Pandora e altre piattaforme digitali.
L'annuncio coincide con quelli che "1989" ha superato i dieci milioni di copie vendute nel mondo, e che, secondo la RIAA, le copie vendute da Taylor Swift ad oggi di tutti i suoi dischi hanno superato la cifra di 100 milioni.
I maligni non hanno mancato di sottolineare che, vedi caso, tutto questo succede proprio nel giorno in cui Katy Perry pubblica il suo nuovo album "Witness"…

Secondo alcune fonti Taylor Swift sta lavorando "a testa bassa" su un nuovo album, in via di lavorazione a Nashville, del quale ancora non si sa nulla: ma qualche novità dovrebbe essere imminente. E' invece di pochi giorni fa la notizia che la cantante ha portato in tribunale un DJ, accusandolo di averla molestata sessualmente.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.