Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 08/06/2017

David Gilmour dà il suo sostegno a Jeremy Corbyn con una cover di 'Between the wars' - GUARDA

David Gilmour dà il suo sostegno a Jeremy Corbyn con una cover di 'Between the wars' - GUARDA

Con un video pubblicato sull'account Instagram di sua moglie Polly Samson, l'ex membro dei Pink Floyd ha voluto dare il suo endorsement, in musica, a Jeremy Corbyn, il leader dei laburisti rivale di Theresa May alle elezioni anticipate in Gran Bretagna.

David Gilmour ha registrato una breve clip nella quale propone una cover di "Between the wars", brano che nel 1985 il cantante britannico Billy Bragg scrisse ispirandosi allo sciopero dei minatori inglesi nella disputa contro il governo conservatore dell'allora Primo Ministro Margaret Thatcher e lo smantellamento di alcuni siti minerari (che avrebbe comportato la perdita di migliaia di posti di lavoro). Bragg, tra l'altro, donò i proventi delle vendite del brano proprio al fondo di sostegno ai minatori.

Nel post pubblicato su Instagram, David Gilmour ha citato lo slogan del partito laburista di Jeremy Corbyn: "Vote tomorrow. Vote for the many, not the few".

View this post on Instagram

🇬🇧 vote tomorrow. Vote for the many, not the few.

A post shared by Polly Samson (@pollysamson_official) on

Scheda artista Tour&Concerti
Testi