Pete Townshend arruola Billy Idol per un tour orchestrale di "Quadrophenia"

Pete Townshend arruola Billy Idol per un tour orchestrale di "Quadrophenia"

Gli Who, che sono - a quanto pare - intenzionati a mollare il colpo e smettere le proprie attività, sono al momento ancora in giro per il mondo a suonare date del loro tour di addio (che va avanti da circa tre anni). Terminati questi impegni, però, Pete Townshend ha già progetti e riguardano un tour orchestrale dedicato a "Quadrophenia".

Si tratta di una breve serie di date battezzata "Classic Quadrophenia", che vedrà riproporre il doppio album del 1973 dal vivo, con un'orchestra (come già fatto nel 2015). A unirsi alla compagnia questa troviamo l'ex punk rocker convertito al pop Billy Idol e il tenore Alfie Boe. Insieme al chitarrista della leggendaria band inglese e a un'orchestra saranno protagonisti di quattro live a New York, Los Angeles e Lenox (MA). A quanto pare Boe canterà le parti originariamente di Roger Daltrey.

Queste la date previste per settembre negli USA:

02 sett – Lenox, MA @ Tanglewood
09 sett – New York, NY @ Metropolitan Opera House
10 sett – New York, NY @ Metropolitan Opera House
16 sett – Los Angeles, CA @ The Greek Theatre

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.