Liam Gallagher, dietrofront su Coldplay e Chris Martin dopo 'One Love Manchester': 'Ritiro tutto: cazzo se suonano bene'

Liam Gallagher, dietrofront su Coldplay e Chris Martin dopo 'One Love Manchester': 'Ritiro tutto: cazzo se suonano bene'

Almeno un miracolo, in casa Gallagher, One Love Manchester l'ha fatto. Certo, tutti - in occasione della manifestazione benefica - avremmo volentieri visto Noel e Liam (soprattutto Noel, a quanto pare, anche se la sua versione ancora non la conosciamo) sotterrare l'ascia di guerra, regalando alla maratona musicale convocata da Ariana Grande il giusto posto nella storia. A tanto non si è arrivati ma lo spirito positivo della manifestazione, se non altro, è riuscito a convincere Liam che i Coldplay, dopotutto, non facciano poi così schifo.

L'ex frontman degli Oasis, domenica, ha toccato con mano cosa significhi stare sul palco con Chris Martin e compagni, e l'esperienza deve averlo segnato - in positivo, ovviamente. Già, perché se fino a prima del 4 giugno per il minore dei fratelli Gallagher Martin era uno che "assomiglia a un professore di geografia", "uno studentello fissato con questa cosa del commercio equo e solidale", e il suo gruppo "una merda" che "probabilmente non ha mai visto nemmeno una foto dei Rolling Stones", dopo la fatidica "Live Forever" condivisa sulle assi mancuniane la prospettiva è cambiata. Molto cambiata.

"[A Manchester] I Coldplay non sono mai stati così bravi, non trovate?", ha dichiarato Liam a una radio olandese: "Li guardavo e pensavo: 'Cazzo, amici, se suonate bene'. Ritiro tutto quello che ho detto in passato: suonano proprio bene, cazzo". Nessuna paura, quindi, di passare - d'ora in poi - per l'amico speciale di Chris Martin? "Non mi interessa, davvero. Sono tipi a posto. E Chris è un figo".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
15 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.