One Love Manchester, il concerto trasmesso in 74 paesi. Da Ticketmaster verifiche straordinarie sui biglietti omaggio

One Love Manchester, il concerto trasmesso in 74 paesi. Da Ticketmaster verifiche straordinarie sui biglietti omaggio

Si prepara a battere - almeno riguardo l'audience televisiva - il record stabilito nel 1985 dal Live Aid "One Love Manchester", il concerto-evento benefico che tra meno di ventiquattr'ore si terrà all'Emirates Old Trafford di Manchester per raccogliere fondi da destinare alle famiglie delle vittime del sanguinoso attentato che funestò - lo scorso 22 maggio - il live di Ariana Grande nella città britannica: secondo quanto riferito da BBC Worldwide, lo show che impegnerà tra gli altri Coldplay, Take That, Katy Perry, Justin Bieber e la stessa Ariana Grande verrà trasmesso in 74 paesi in tutto il mondo. In Italia, come già riferito, lo show verrà seguito in diretta da Rai 4, Rai Radio Due, Radio 105 e MTV (online, all'indirizzo onelovemanchester.mtv.com) a partire dalle 19 e 55, mentre dalle 20 e 35 i set verranno trasmessi anche da Rai 1.

Nel frattempo Ticketmaster, la società di rivendita primaria di biglietti alla quale è stata affidata la distribuzione sul mercato dei tagliandi per l'evento, sta provvedendo a compiere le ultime verifiche sui 14,200 titoli di ingresso gratuiti messi a disposizione degli spettatori presenti lo scorso 22 maggio al concerto della star americana alla Manchester Arena colpito dal tragico atto terroristico costato la vita a 22 fan, molti dei quali giovanissimi: la controllata di Live Nation sta contattando personalmente tutti i destinatari dei biglietti per accertarsi della loro identità, dopo che un eccessivo numero di richieste ha portato alla scoperta di un disegno speculativo divenuto oggetto di indagini da parte della polizia inglese.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.