NEWS   |   Pop/Rock / 03/06/2017

Phil Collins, ieri sera a Liverpool il ritorno ai concerti - VIDEO / SCALETTA

Phil Collins, ieri sera a Liverpool il ritorno ai concerti - VIDEO / SCALETTA

Nella serata di ieri, venerdì 2 giugno, il già batterista dei Genesis Phil Collins è tornato a esibirsi in un concerto completo dopo sette anni di sporadiche apparizioni in occasione di eventi speciali: la data, debutto del tour ironicamente battezzato "Not Dead Yet", è stata ospitata dalla Echo Arena di Liverpool, dove l'artista ha tenuto banco con un set da 21 brani che ha spaziato lungo tutta la sua carriera solista concendendosi anche due escursioni nel repertorio del suo vecchio gruppo, con “Invisible Touch” e “Follow You Follow Me", tra l'altro mai eseguite dal vivo da Collins in veste da solista.

Ecco una selezione di video di brani eseguiti durante la serata:

Ecco la scaletta della serata:

(prima parte)
1. “Against All Odds (Take a Look at Me Now)”
2. “Another Day in Paradise”
3. “One More Night”
4. “Wake Up Call”
5. “Follow You Follow Me”
6. “Can’t Turn Back the Years”
7. “I Missed Again”
8. “Hang in Long Enough”
9. “Separate Lives”
10. “Only You Know and I Know”

(seconda parte)
11. “I Don’t Care Anymore”
12. “Something Happened on the Way to Heaven”
13. “You Know What I Mean” (Nic on piano)
14. “In the Air Tonight”
15. “You Can’t Hurry Love”
16. “Dance Into the Light”
17. “Invisible Touch”
18. “Easy Lover”
19. “Sussudio”

(bis)
20. “If You Love (Really Love Me)”
21. “Take Me Home”

Il "Not Dead Yet" proseguirà con una residency di cinque date alla Royal Albert Hall di Londra tra i prossimi 4 e 9 giugno, alla quale seguirà una breve escursione nell'Europa continentale a Colonia, in Germania (l'11 il 12 giugno), e a Parigi, il 18 e 19 giugno.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi