One Love Manchester: una gaffe di Taboo (Black Eyed Peas) prelude alla reunion degli Oasis? - GUARDA

One Love Manchester: una gaffe di Taboo (Black Eyed Peas) prelude alla reunion degli Oasis? - GUARDA

Domenica prossima all’Emirates Old Trafford Cricket Ground di Manchester si terrà il concerto benefit promosso da Ariana Grande denominato One Love Manchester promosso i cui proventi andranno a favore dei famigliari delle vittime e alle persone che sono rimaste ferite nell’attentato terroristico avvenuto lo scorso 22 maggio alla Manchester Arena nei minuti successivi il termine del live della popstar statunitense.

Gli artisti che hanno sino ad ora aderito è nutrito e di prim’ordine, oltre ad Ariana Grande anche Black Eyed Peas, Katy Perry, Take That, Coldplay, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher e l’One Direction Niall Horan. E’ praticamente certo che altri musicisti parteciperanno all’evento. In Gran Bretagna si vorrebbe che sul palco ci fosse la reunion che più di tutte le altre farebbe felice il pubblico inglese, ovvero il ricongiungimento di due figli di Manchester: i fratelli Gallagher.

Ad alimentare questa voce, inconsapevolmente oppure no (non è proprio dato saperlo), tra gli altri, anche Taboo dei Black Eyed Peas che ha pubblicizzato il concerto attraverso il suo profilo Twitter taggando la parola Oasis. Salvo poi fare ammenda per l'errore e sostituire il post in precedenza pubblicato. Si sa che i Gallagher hanno un rapporto a dir poco burrascoso. Non resta che attendere, dopo tutto a domenica mancano solo quattro giorni.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.