NEWS   |   Pop/Rock / 04/06/2017

“Is This the Life We Really Want?”, la guida all’ascolto dell’album di Roger Waters: “Picture That”

“Is This the Life We Really Want?”, la guida all’ascolto dell’album di Roger Waters: “Picture That”

Roger Waters, l’apocalisse in cui viviamo, il potere dell’amore. È uscito da poco “Is This the Life We Really Want?” (qui la nostra recensione), il primo album di nuove canzoni di Roger Waters da venticinque anni a questa parte. È un film sonoro nel quale il genio creativo dei Pink Floyd indaga la psiche collettiva e per la prima volta si mostra fragile e innamorato.

In queste settimane, Rockol vi guida nell’ascolto, canzone per canzone, dell’album.

La quarta canzone del disco è “Picture That”.

C’è molto di “Animals” nell’atmosfera tesa di questo pezzo in cui, in un grande sforzo d’immaginazione, si abbraccia il mondo con un unico sguardo, per fare il conto delle ingiustizie. C’è anche un verso che richiama il titolo del disco dei Pink Floyd “Wish you were here” con un contrasto aspro fra la futilità società della condivisione e quel che avviene negli spazi segreti della prigione americana di Guantanamo.

Seguimi mentre filmo me stesso al concerto
Dallo schermo di un telefono da un posto in prima fila
Segui Miss Universo che prende il sole
Vorrei che tu fossi qui a Guantanamo

Follow me filming myself at the show
On a phone from a seat in the very front row
Follow Miss Universe catching some rays
I wish you were here in Guantanamo Bay

Roger Waters-Is This The Life We Really Want?

EUR 9,50
Compra ora su Amazon.it
Scheda artista Tour&Concerti
Testi