Ron Wood: l'altra chitarra dei Rolling Stones (1 / 9)

Ron Wood: l'altra chitarra dei Rolling Stones

Ron Wood, ufficialmente, è dal 1976 il chitarrista dei Rolling Stones. O meglio, è l’altro chitarrista dei Rolling Stones. La definizione di chitarrista dei Rolling Stones appartiene a Keith Richards. Ci sono voluti un paio di anni prima che la band inglese si convincesse che lui era quello giusto per sostituire Mick Taylor. Prima di allora il buon Ronnie non era certo rimasto con le mani in mano, militò in una serie di gruppi dalla alterna fortuna prima di divenire, nel 1967, il bassista del Jeff Beck Group. Un quintetto di portenti che aveva alla chitarra (una delle migliori chitarre di sempre) Jeff Beck, alla voce Rod Stewart, al piano Nicky Hopkins e Mick Waller alla batteria. Un paio di anni più tardi in compagnia di Stewart lasciò Jeff Beck e per un lustro militò in un’altra band di culto: i Faces. La formazione prevedeva, oltre a Wood (che lasciò il basso per la chitarra) e Stewart, anche Ronnie Lane al basso, Ian McLagan alle tastiere e Kenney Jones alla batteria. Giusto per dirvi che quando Ronnie entrò negli Stones non era l’ultimo della fila. Oggi è il suo compleanno, oggi sono settantuno anni. Li vogliamo festeggiare ricordando i brani che ha firmato per le ‘pietre rotolanti’, i brani che vedono il suo nome accanto a quello – sempiterno – Jagger-Richards. Tanti auguri!!!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.