Manchester, attentato al concerto di Ariana Grande, the day after: Guns N' Roses 'blindati' in Irlanda, in UK raccolta fondi per le vittime

Manchester, attentato al concerto di Ariana Grande, the day after: Guns N' Roses 'blindati' in Irlanda, in UK raccolta fondi per le vittime

Il sanguinoso attacco perpetrato alla Manchester Arena nella tarda serata di ieri, lunedì 22 maggio, immediatamente dopo uno show di Ariana Grande, ha sconvolto il mondo della musica, emotivamente e non solo: mentre nel Regno Unito si moltiplicano le espressioni di cordoglio da parte delle star locali, gli artisti americani in tour nel Vecchio Continente stanno iniziando a prendere provvedimenti per prevenire eventuali ulteriori azioni di matrice terrorista.

E' il caso dei Guns N' Roses, che il prossimo sabato, 27 maggio, si esibiranno allo storico Slane Castle, storica venue che si prepara ad accogliere Axl Rose e Slash forte di una capienza stimata in 87mila unità: per assicurare lo svolgimento dello show in tutta sicurezza le autorità locali hanno disposto la presenza in loco di 400 agenti di polizia, ai quali si affiancherà un contingente di sorveglianza privata composto da 1200 operatori. Al personale addetto al monitoraggio dell'ordine pubblico saranno aggregate cinque unità di pronto soccorso e uno staff medico che disporrà di un vero e proprio ospedale da campo perfettamente funzionante.

Nel frattempo, una raccolta fondi organizzata dalla testata locale Manchester Evening News sulla piattaforma di crowdfunding JustGiving da destinare alle famiglie delle vittime dalla tragedia ha raccolto nel giro di poche ore la ragguardevole cifra di 630mila sterline: alle ore 22 (ora italiana) all'iniziativa hanno aderito 25mila donatori.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.