Vertici Rai sul caso Celentano: spiacenti, ma le leggi sono uguali per tutti

Vertici Rai sul caso Celentano: spiacenti, ma le leggi sono uguali per tutti
All’indomani della clamorosa rottura delle trattative tra Adriano Celentano e la Rai (vedi New), i vertici di viale Mazzini passano al diritto di replica sull’affare.
Secondo Flavio Cattaneo si è trattato di un gran malinteso. Il direttore generale del servizio pubblico, anzi, conferma la propria stima nei confronti del cantante, di cui rispetta pienamente le idee, e fa sapere che: “Cementano potrà tornare in Rai quando vuole e sarà libero di dire quel che vuole. Rispettando solo le norme di legge”.
Meno morbida la posizione di Fabrizio del Noce, che pur dichiarandosi “profondamente dispiaciuto”, accusa il Molleggiato di essersi rifiutato di rispettare le leggi: “Abbiamo offerto l’assoluta autonomia editoriale, autoesentandoci anche da eventuale controllo dei testi (e attribuendo così a Celentano la piena responsabilità del programma e del rispetto delle leggi e del regolamento Rai), ma abbiamo messo l’artista di fronte ad un vincolo invalicabile che è al di sopra della nostra volontà e cioè il rispetto delle leggi. Queste”, aggiunge il direttore di Rai Uno, “sono un vincolo a cui tutti in democrazia devono essere soggetti”. (Fonte: Il Giorno, La Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.