Eagles, il figlio di Glenn Frey suonerà nella band

Eagles, il figlio di Glenn Frey suonerà nella band

Grosse novità in casa Eagles, che qualche settimana fa hanno annunciato l'intenzione di tornare sulle scene a poco più di un anno dalla scomparsa di Glenn Frey. La decisione ha generato non poche polemiche: è giusto andare avanti senza una delle due teste pensanto della band?

Don Henley, l'altro leader, sembra avere trovato la soluzione in famiglia: a sostituire il cantante e chitarrista sarà il figlio Deacon Frey, 23 anni, qua in una foto con il padre di qualche tempo fa.

Ci sarà un annuncio ufficiale in pochi giorni: il figlio di Glenn, Deacon è un giovane  molto talentuoso, e sembra adatto al ruolo. È entusiasta e sta lavorando duramente con noi e per noi. Penso che sia appropriato. 
C'è un vecchio sistema sia nella cultura orientale sia in quella occidentale. E' quello delle gilde, in  il padre è il maestro e il figlio è l'apprendista.  Commercio, proprietà e attività vengono tramandate di padre in figlio: penso che sia l'unico modo giusto per proseguire. Non credo si possa fare diversamente: è il sangue di Glenn, è suo figlio. E' la cosa giusta.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/9xG_KWqTy9jTRY-vQnvie7YRAd8=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.glennfreyonline.com%2Fimages%2FGFreyRoxy2009-03Deacon.jpg

Henley ha già cambiato idea diverse volte sulla questione: pochi mesi dopo la morte del compagno aveva annunciato lo scioglimento degli Eagles, salvo poi parlare della possibilità di una reunion proprio con l'eventuale presenza di Deacon Frey. 

All'annuncio delle date del 2017, però, non era stata data conferma e spiegazione della formazione: il gruppo suonerà al Classic West (il 15-16 luglio al Dodger Stadium di Los Angele) e al Classic East (29-30 luglio al Citi Field di New York) con Fleetwood Mac e Journey.

Non è peraltro neanche la prima volta che una band fa una scelta del genere: le estemporanee reunion dei Led Zeppelin hanno coinvolto Jasohn Bonham, figlio di John, alla batteria. E nella E Street Band di Springsteen Jake Clemons ha preso il posto che fu del leggendario zio, il sassofonista Clarence.

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.