Artisti Vari - la recensione di "Cover stories: Brandi Carlile Celebrates 10 Years of The Story"

Artisti Vari - la recensione di "Cover stories: Brandi Carlile Celebrates 10 Years of The Story"

La tradizione dei tribute album rivive in questo progetto della cantautrice americana Brandi Carlile, il rifacimento canzone per canzone di “The story”, l’album che la lanciò nel 2007. Scopo: raccogliere fondi a favore della Ong inglese War Child. Ispirata dalla versione di "Hiding My Heart" di Adele, Carlile chiama a raccolta amici (Pearl Jam, Indigo Girls), star (Dolly Parton, Kris Kristofferson) e musicisti di area country di culto (Margo Price, Old Crow Medicine Show). “Mi aspettavo demo registrati con iPhone e GarageBand sul retro del bus tour e invece sono rimasta sorpresa nello scoprire che sono tutti andati in veri studi di registrazione e hanno investito molto nelle canzoni”.

Che ci fanno Pearl Jam, Adele e Dolly Parton nello stesso disco? La storia inizia dieci anni fa, quando l’americana Brandi Carlile pubblica il secondo album “The story”. Registrato su nastro praticamente dal vivo nell’arco di una decina di giorni, era una mossa perfetta per la cantautrice di Seattle inserita da Rolling Stone due anni prima nell’elenco dei “10 artisti da tenere d’occhio”. Eppure le parti vocali cariche di pathos – qualcuno fece il nome di Thom Yorke, qualcun altro di Jeff Buckley –, la qualità della scrittura e la produzione di T Bone Burnett sarebbero passate inosservate se non fosse stato per l’inclusione di alcune canzoni nella serie tv “Grey’s anatomy”, in alcuni film e spot pubblicitari. Dieci anni dopo Carlile, già attiva in varie campagne benefiche attraverso la fondazione Looking Out, si regala un tributo a “The story” cui partecipano il gruppo di Eddie Vedder, la pop star inglese e la country star americana, accomunati da una buona causa: raccogliere fondi per War Child UK.

Leggi la recensione completa di "COVER STORIES: BRANDI CARLILE CELEBRATES 10 YEARS OF THE STORY" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.