Ginevra Di Marco, ecco l'omaggio a Mercedes Sosa 'La Rubia canta la Negra' - TRACKLIST

Ginevra Di Marco, ecco l'omaggio a Mercedes Sosa 'La Rubia canta la Negra' - TRACKLIST

Verrà pubblicato il prossimo 19 maggio "La Rubia canta La Negra", album-tributo della già voce femminile di CSI e PGR Ginevra Di Marco dedicato alla pasionaria argentina Mercedes Sosa: ideale seguito di "Canti, richiami d’amore" del 2011, il disco include le riletture di alcuni dei brani più celebri dell'artista sudamericana come “Alfonsina y el mar”, “Razon de vivir” e “Todo cambia” (cantata in italiano su adattamento di Teresa de Sio) oltre che ai tre inediti “Saintes Maries de la mer” (scelto come primo estratto), “Fuoco a mare” e “Sulla corda”.

“Non ho mai sentito una voce più bella di quella di Mercedes, é stata la voce che mi ha fatto riconsiderare il significato del termine ‘cantare’; una voce colma di sonorità, un tesoro che spalanca l’anima", ha spiegato al proposito la Di Marco: "Esistono artisti ed esistono pupazzi che indossano la maschera della protesta per poi toglierla dietro le quinte. Mercedes Sosa ha scelto da che parte stare e ha pagato con la sofferenza dell’esilio questa coerenza feroce, nonostante questo ha continuato a cantare sui palchi di tutto il mondo e il suo canto era un vento di speranza che sapeva arrivare ovunque. Quando cantava era una bandiera alzata, un timbro purissimo capace di trasmettere una straordinaria universalità, un amalgama perfetto di intimità e vita collettiva”.

Prodotto dalla stessa cantante con il compagno Francesco Magnelli e Andrea Salvadori presso i Funambulo Studio, "La Rubia canta La Negra" è stato realizzato con la collaborazione dei Forró Miór Alberto Becucci, Nicolas Farruggia e Timoteo Grignani rispettivamente a fisarmonica, chitarra e percussioni, e Marzio Del Testa (batteria), Gabriele Pozzolini (percussioni) e Luca Ragazzo (batteria).

Scheda artista Tour&Concerti Testi
23 ago
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.