Giorgio Moroder a settembre e Kraftwerk a novembre alle OGR di Torino

Giorgio Moroder a settembre e Kraftwerk a novembre alle OGR di Torino

Kraftwerk e Giorgio Moroder sono i primi due artisti che si esibiranno con spettacoli in esclusiva italiana sul palco delle OGR di Torino, il nuovo hub della ricerca artistica e tecnologica che sta nascendo nel cuore della città, in prossimità della stazione di Porta Susa e a 50 minuti da Milano con l’alta velocità.

Il 30 settembre, in esclusiva italiana e in prima europea, verrà rappresentato - a ingresso gratuito: apertura accrediti dal 22 giugno 2017 su www.ogrtorino.it - il progetto "An Evening with Giorgio Moroder feat. Giorgio Moroder, the Heritage Orchestra & the Ensemble Symphony Orchestra". Il concerto approda per la prima volta in Europa dopo il debutto internazionale alla Concert Hall della Sidney Opera House nel 2014. Sul palco, oltre a Giorgio Moroder, un’orchestra di 36 elementi, sintetizzatori, batteria e percussioni, coriste e cantanti che riproporranno i suoi grandi successi con arrangiamenti orchestrali curati da Chris Wheeler. Il repertorio spazia dal periodo disco (da "From Here To Eternity" ai brani con Donna Summer) – ai temi principali delle colonne sonore di film memorabili ("Midnight Express", "Scarface", "Flashdance", "American Gigolo", "Top Gun", "Neverending Story") – passando attraverso le prestigiose collaborazioni che hanno segnato la carriera del musicista altoatesino.
Oltre a Moroder, il “Big Bang” – due settimane di festa che permetteranno al pubblico di esplorare gratuitamente l’universo artistico di OGR Torino – vedrà il coinvolgimento di numerosi altri artisti e protagonisti della musica italiana e internazionale, che verranno annunciati in un percorso di svelamento a tappe fino all’apertura di un sistema di accredito che aprirà all’inizio dell’estate.


Dopo le settimane inaugurali, il palco delle OGR si animerà nuovamente durante la Contemporary Art Week di Torino: dal 4 al 7 novembre i Kraftwerk porteranno alle OGR in anteprima italiana la loro serie di concerti in 3D “The Catalogue – 1 2 3 4 5 6 7 8" (biglietti in vendita già da domani 13 maggio in esclusiva su www.ogrtorino.it).

"The Catalogue – 1 2 3 4 5 6 7 8" è un viaggio cronologico attraverso il percorso artistico dei Kraftwerk, da "Autobahn" a "Tour de France". Le performance includono nuove improvvisazioni, proiezioni e animazioni 3D. A partire da "Autobahn" e in ordine cronologico, ogni serata rivisita integralmente due album dei Kraftwerk accanto ad altri brani del loro repertorio.
La prima retrospettiva dei Kraftwerk si è tenuta nel 2012 a New York, al Museum of Modern Art. Dopo quell’evento, sono seguite varie performance di "The Catalogue – 1 2 3 4 5 6 7 8" (a Düsseldorf, a Londra, a Tokyo, a Sydney, a Los Angeles, a Vienna, a Parigi, a Berlino e a Bilbao).

 

KRAFTWERK – 3D
The Catalogue – 1 2 3 4 5 6 7 8

4 novembre
Autobahn (1974)
Radio-Activity (1975)

5 novembre
Trans Europe Express (1977)
The Man-Machine (1978)

6 novembre
Computer World (1981)
Techno Pop (1986)

7 novembre
The Mix (1991)
Tour de France (2003)

Biglietti online su www.ogrtorino.it
Prezzo: €47 + €3 prevendita


Riqualificate e restituite alla città da Fondazione CRT, le ex Officine Grandi Riparazioni sono uno straordinario spazio di 35.000 metri quadrati a ridosso del centro di Torino. Costruite alla fine dell’Ottocento e adibite sino ai primi anni ‘90 alla manutenzione dei veicoli ferroviari, sono l’unico esempio di riconversione industriale in Europa finalizzato a far convivere al proprio interno due anime: quella della ricerca artistica, in tutte le sue declinazioni, e quella della ricerca in ambito tecnologico.
Dalla prossima stagione gli spazi ospiteranno, in continua rotazione, mostre, spettacoli, concerti – dalla musica classica a quella elettronica – eventi di teatro, danza e arti performative, laboratori, start up, imprese innovative, unendo le idee e i valori della creatività con gli strumenti e i linguaggi delle nuove tecnologie digitali.
L’inaugurazione di OGR sarà il 30 settembre, con il “Big Bang” che durerà fino al 14 ottobre: due settimane di festa che permetteranno al pubblico di esplorare gratuitamente l’universo artistico di OGR Torino.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.