Concerti, Jesus & Mary Chain: annullate tutte le date italiane dell'estate 2017

Concerti, Jesus & Mary Chain: annullate tutte le date italiane dell'estate 2017

Brutte notizie per i fan della band guidata dai fratelli William e Jim Reid: tutte le date previste dai Jesus and Mary Chain in Italia per la prossima estate sono state annullate per "sopraggiunte circostanze imprevedibili ed indipendenti dalla volontà del promoter, della band e degli organizzatori" del festival che avrebbe visto il gruppo di "Psychocandy" esibirsi sul proprio palco prossimamente.

Le date interessate sono quelle in origine previste al Teatro del Vittoriale di Gardone Riviera del prossimo 6 luglio e al Pistoia Blues Festival del 7 luglio. "La band farà tutto il possibile per tornare presto in Italia per nuovi concerti e non deludere il pubblico italiano", ha precisato il promoter italiano del gruppo, informando come i biglietti acquistati in prevendita saranno rimborsabili dal 15 maggio 2017 entro e non oltre il 15 luglio 2017 presso il punto vendita o presso il gestore di vendita online dove gli stessi sono stati acquistati.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.