Comunicato Stampa: Concerto gospel di Natale a Bologna

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


CONCERTO GOSPEL DI NATALE
AUDITORIUM TEATRO MANZONI MARTEDÌ 14 DICEMBRE ORE 21

Bologna 2 dicembre 2004. L’atmosfera, il calore, le speranze e gli entusiasmi del Natale risuoneranno anche quest’anno nella notte di musica “Gospel Night 2004 - Enjoy Your Christmas”, a Bologna all’Auditorium Teatro Manzoni, martedì 14 dicembre alle ore 21.
Lo spettacolo organizzato e prodotto da Ebc Gestione Eventi e IeS Group, che da anni lavorano sinergicamente alla realizzazione di spettacoli e grandi eventi, giunge alla quarta edizione consecutiva, con l’intento di infondere nell’animo dei bolognesi il calore e la spiritualità tipici della musica gospel, riavvicinandoli ai valori tradizionali che il Natale porta con sé e che troppo spesso la vita di tutti i giorni ci fa tralasciare: amore, solidarietà, fratellanza, altruismo.
Un prestigioso cast artistico darà vita ad una serata spettacolare. Cinque gruppi di livello internazionale suoneranno e canteranno musica gospel coinvolgendo tutto il pubblico: Lance Williams e True Worship, Arthur Miles, Paolo Ricca, Claudio Nicola ed il Quaertetto Architorti, Antonio Ciacca Trio, F.V.G. Gospel Choir.

“L’occasione esclusiva - ha commentato, Andrea Lanzoni, Presidente IeS Group - raccoglie in un’unica serata l’intensità e il calibro di talenti di fama internazionale della musica Gospel e preannuncia un vero e proprio evento musicale e spettacolare dove tutti, pubblico e cantanti, non riusciranno a non essere coinvolti ”.
Il grande valore emotivo e partecipativo del Gospel Night 2004 – Enjoy Your Christmas viene sottolineato anche da un importante significato benefico: il pubblico presente potrà effettuare libere donazioni alla S.A.V. – Servizio Accoglienza alla Vita ONLUS, cooperativa sociale senza scopo di lucro, che svolge un servizio per sostenere la maternità difficile e si prefigge nello specifico di realizzare azioni di aiuto morale, psicologico ed economico.
I biglietti per lo spettacolo costano 20 euro l’intero e 16,50 euro il ridotto per il settore Platea; euro 13,50 intero ed euro 11,00 il ridotto per il settore Galleria (prezzi comprensivi di prevendita). La riduzione è valida per i ragazzi fino a 16 anni e gli studenti.
Chi presenterà la sera dello spettacolo il coupon di CITY e IL DOMANI presso la biglietteria del Teatro Manzoni, potrà acquistare un biglietto per il settore Galleria a euro 10,00 invece che 12,00. Biglietti in vendita presso: EBC via Brugnoli 7 A, Bologna tel. 051/555504 – 552004 Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.