Stone Temple Pilots: la ricerca del cantante è finita

Stone Temple Pilots: la ricerca del cantante è finita

Gli Stone Temple Pilots da parecchio tempo lottano per arruolare un frontman - in pratica l'odissea è iniziata nel 2013, quando hanno licenziato il compianto Scott Weiland, poi sostituito da Chester Bennington (che ha mollato per dedicarsi ai suoi Linkin Park).

Ora pare proprio che la band abbia trovato il degno sostituto, almeno a detta di Geno Leonardo, ex chitarrista dei Filter. Il musicista, infatti, ha scritto sui suoi social:

Mi sento fortunato perché ho appena visto i miei amici Stone Temple Pilots suonare un set solidissimo con tutti i loro classici. Non posso dire nulla sul cantante, ma è uno dei cantanti e musicisti più dotati che io abbia mai visto. Gli STP sveleranno la sua identità a tempo debito.

Le ultime voci di corridoio - ovviamente ufficiose al 100% - parlavano di un arruolamento di Jeff Gutt, un ex concorrente del talent show "X Factor" (edizione USA), con cui peraltro Leonardo ha lavorato in passato. STP hanno però smentito, all'epoca, di avere preso decisioni in proposito.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.