Il maiale volante dei Pink Floyd ispira una protesta contro Donald Trump - GUARDA

Il maiale volante dei Pink Floyd ispira una protesta contro Donald Trump - GUARDA

L’architetto Jeffrey Roberts ha tratto ispirazione dal maiale volante sopra la centrale elettrica di Battersea a Londra immortalato sulla copertina dell’album “Animals” dei Pink Floyd per la sua creazione battezzata “Flying pigs on parade” (‘Maiali volanti in parata’).

L’intento di Roberts, con "Flying pigs on parade", è quello di alleviare il tormento dei pendolari che ogni giorno recandosi al lavoro sono costretti a vedere il cognome del nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump incastonato sulla Trump Tower di Chicago. Quindi ha pensato di collocare quattro maiali color oro, uno dietro l’altro, per coprire il cognome Trump.

Secondo quanto riporta l’Architectural Digest i maiali saranno legati a una chiatta sul fiume Chicago e voleranno questa estate per un solo giorno, ma saranno successivamente portati anche in altre città infestate dal neo-presidente.

Scrive Roberts sul sito dove viene spiegato il progetto: "Nel 1977 i Pink Floyd resero la loro interpretazione musicale nel concept album “Animals” in risposta alle condizioni socio-politiche della Gran Bretagna della seconda metà degli anni settanta. E aggiunge: "La follia dell'arte è stata creata per offrire un sollievo visivo ai cittadini di Chicago, interrompendo la vista dell’ostentata Trump Tower. Il progetto segue una sua razionalità rigorosa nel fornire livelli di significato, ma in ultima analisi permette libera interpretazione da parte dei singoli spettatori. In ultima analisi, questo è un design molto razionale e si trova in diretto contrasto con la natura caotica e bizzarra della nostra attuale leadership".

Roger Waters, che detiene i diritti di immagine, pare abbia felicemente sottoscritto la rielaborazione di Roberts.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/a12AWW60aqO8PzM3wiAgZXjx6Ws=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fdownloadrendering.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.