Usa, Universal progetta una sua TV musicale?

Le major ci hanno già provato, a gestire direttamente emittenti musicali cercando nel contempo di spezzare il monopolio di Mtv: in un caso e nell’altro, senza troppo successo (emblematica la parabola di Viva, finita proprio nelle fauci del Moloch televisivo americano).

Ora, a quanto pare, è la Universal ad essere nuovamente tentata dall’avventura catodica. La major discografica numero uno al mondo, stando alle notizie che provengono da oltre oceano, sta intrattenendo un fitto dialogo con EchoStar Communications, proprietaria della piattaforma satellitare Dish Network: l’obiettivo sarebbe, appunto, la creazione di un nuovo canale di musica non stop. Al progetto starebbe collaborando anche un ex dirigente di Mtv e Vh1, Andy Schuon, che nel recente passato ha accumulato esperienze importanti anche in ambito radiofonico e nel campo della musica digitale (Pressplay). .


Se effettivamente coinvolta nell’iniziativa, EchoStar aprirebbe la porta ad una audience potenziale di circa 10 milioni e mezzo di abbonati, e Universal si troverebbe in mano una serie di canali Tv utilizzabili anche come vetrina per talenti nuovi e fuori dagli schemi, emarginati dalla caccia ai grandi numeri e agli investimenti pubblicitari da parte delle reti generaliste e dalle mutate strategie editoriali della stessa Mtv, sempre più orientata a diventare un canale giovanile tout court, con la musica nel ruolo di ingrediente primario ma tutt’altro che univoco.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.