Linus contro X Factor: 'Non è successo niente da Mengoni in poi'

Linus contro X Factor: 'Non è successo niente da Mengoni in poi'

Secondo Linus, "X Factor" è un talent "moribondo". In un'intervista concessa a La Stampa il direttore di Radio Deejay ha detto la sua sul talent show che in Italia ha lanciato - tra gli altri - Giusy Ferreri, Noemi, Marco Mengoni, Francesca Michielin e Michele Bravi. Ecco cosa ha detto Linus su "X Factor":
 

"È un programma bellissimo, se fossi un produttore televisivo, vorrei fare una cosa come quella. Un conto è il programma tv, un altro l'aspetto musicale, che purtroppo non va da nessuna parte e mostra gli anni che fa. Nel resto del mondo XF non esiste praticamente più, l'Italia sta tenendo in vita un moribondo. Non ricordo nemmeno chi ha vinto l'anno scorso o quello prima. Non è successo niente da Mengoni in poi, con l'eccezione di Francesca Michielin. Due che che l'avrebbero fatta anche senza talent".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.