SoundCloud promuove il suo servizio Premium: un dollaro per tre mesi

SoundCloud promuove il suo servizio Premium: un dollaro per tre mesi

Ora SoundCloud offre un abbonamento premium del suo servizio di streaming a pagamento on-demand al costo di 9,99 dollari al mese. Ma con una nuova promozione dedicata ai nuovi utenti questo servizio costerà un solo dollaro per una durata di tre mesi. Questa offerta è in linea con analoghe promozioni messe in atto da Spotify negli ultimi anni che hanno aiutato il servizio di streaming di Daniel Ek ad avere un grande numero di iscritti.

SoundCloud solitamente offre agli utenti tre fasce di prezzo. L'accesso standard alla piattaforma è gratuito. La versione base di SoundCloud Go ha un costo di 4.99 dollari al mese e permette agli utenti la fruizione senza annunci pubblicitari ma non include l'accesso ai cataloghi premium delle principali etichette major e indie. Per poter usufruire di questo servizio, gli utenti devono iscriversi a SoundCloud Go + per un fee di 9,99 dollari al mese, che ora sarà disponibile per un periodo di tre mesi al costo di un dollaro al mese.

SoundCloud sperava di essere acquistata da Spotify per 1 miliardo di dollari nella seconda metà del 2016, ma così non è stato. All'inizio di quest'anno, i conti di SoundCloud dicono che i ricavi della società nel 2015 sono aumentati del 21,6% per un totale di 21.1 milioni di euro, ma anche che le sue perdite nette sono salite del 30,9% a 51,22 milioni di euro.

Valutando lo stato del business di SoundCloud il co-fondatore Alexander Ljung ha osservato: "Il lancio del nuovo servizio di sottoscrizione è l'elemento chiave delle nostre proiezioni finanziarie per i prossimi tre anni...questo porta rischi finanziari relativi ai risultati operativi e ai flussi di cassa del gruppo. Il verificarsi di questi rischi può gravemente influenzare la capacità del gruppo di generare disponibilità sufficienti per coprire le spese pianificate e potrebbe richiedere al gruppo di raccogliere fondi aggiuntivi che non sono ancora stati concordati.”

E continua: "Mentre i direttori ritengono che il gruppo avrà fondi sufficienti per continuare a soddisfare le proprie passività entro il 31 dicembre 2017, i rischi e le incertezze possono causare l'esaurimento della liquidità da parte della società prima di quella data e richiederebbe al gruppo di raccogliere fondi aggiuntivi che non sono attualmente pianificati. Queste questioni danno origine a una incertezza materiale sulle capacità del gruppo di continuare senza preoccupazioni".

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.