Addio a Obie Dziedzic, la "fan numero 1" di Bruce Springsteen

Addio a Obie Dziedzic, la "fan numero 1" di Bruce Springsteen

Era un personaggio a suo modo leggendario, di quelli che hanno spazio solo attorno ad artisti come Springsteen. Nelle parole di Nils Lofgren, chitarrista della E Street Band, Obie Dziedzic "non era una fan, era parte della famiglia",

Nata in New Jersey, Obie Dziedzic seguiva Springsteen dalla fine anni '60, quando lo vide esibirsi con la sua band di allora, i Child. all'Asbury Park Convention Hall. Ne rimase fulminata, e ne fu la prima devota seguace, quando ancora Springsteen non era né il Boss, né il futuro del rock 'n' roll. E per quasi 40 anni ha continuato a seguirlo: è la persona che ha visto più concerti di Springsteen in assoluto.

Su Backstreets, la bibbia dei fan di Springsteen, un lungo ritratto ricorda "O", così come veniva chiamata Obie, e il ruolo nel mondo di Springsteen, per cui ha anche lavorato, come tuttofare e come assistente personale di Little Steven negli anni '70.

Springsteen era talmente legato a lei da averla citata in più occasioni, sia nella recente autobiografia "Born to run", sia nel documentario "The promise", dedicato a "Darkness on the edge of town": il Boss ha raccontato che quando dovette scegliere il finale di "Racing in the streets", chiese consiglio ad Obie.

Ma la leggenda - anzi il fatto - che rende più di tutti l'importanza del personaggio è che Obie era sempre in prima fila, nei due posti centrali. E che Springsteen faceva inserire esplicitamente nei suoi "rider" per i promoter locali che quei due biglietti erano riservati a lei, sempre, dovunque e comunque. Era la prima persona che cercava con lo sguardo salendo sul palco, e se non si presentava, 15 minuti prima dello show il tour manager usciva e regalava i biglietti di Obie a due fan rimasti fuori.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/PG0ZLgVJulxIrWUCcbY4S57jMdU=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.backstreets.com%2FAssets%2FImages%2F2017%2Fobie%2FLoriDavidson_5_6_Hartford2012.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/PG9XXArvEhkLZglLCwMJhCAo7NQ=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.backstreets.com%2FAssets%2FImages%2F2017%2Fobie%2FTHEPROMISE.jpg
Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.