King Crimson: una cover di David Bowie nell'imminente nuovo EP live

King Crimson: una cover di David Bowie nell'imminente nuovo EP live

I veterani prog rocker King Crimson pubblicheranno, il prossimo 2 giugno, un EP dal vivo intitolato "Heroes: Live in Europe 2016". Nella tracklist, come il titolo suggerisce, è inclusa anche una cover del classico di David Bowie "Heroes" (in due versioni: una integrale e una "editata" per i passaggi radiofonici), insieme a “Easy Money”, “Starless” e “The Hell Hounds of Krim”.

I pezzi sono stati registrati durante il tour europeo del 2016 e l'EP è un antipasto per un intero album dal vivo previsto per settembre.

In particolare la "Heroes" inclusa è stata "catturata" durante l'esibizione tenuta all'Admiralspalast di Berlino l'11 settembre del 2016: la canzone fu eseguita durante il bis, come penultimo brano (subito prima di "21st Century Schizoid Man").

Il gruppo ha spiegato di aver scelto di suonare "Heroes" quel giorno come omaggio a Bowie:

Il concerto è stato 39 anni e un mese esattamente dopo le session originali di Bowie all'Hansa Tonstudio, che si affacciava sul Muro di Berlino. E ora esce nel quarantesimo anniversario.

Il brano non è una novità del repertorio dei King Crimson, che lo hanno eseguito più volte in passato.

La versione originale di Bowie, peraltro, vede la partecipazione di Robert Fripp alla chitarra: ed è proprio il suono particolare dello strumento di Fripp a donare al classico (firmato da Bowie ed Eno) un'aura del tutto peculiare. Il chitarrista, contrariamente a quanto si crede, non utilizzò un ebow, ma incise tre differenti tracce di chitarra poi sovrapposte per fare un esperimento: un risultato praticamente casuale, che ha reso epocale il brano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.