Ozzy Osbourne e Zakk Wylde nuovamente in tour assieme dopo 11 anni

Ozzy Osbourne e Zakk Wylde nuovamente in tour assieme dopo 11 anni

Quest'anno cade il trentesimo anniversario dell'inizio della collaborazione fra Ozzy Osbourne e il chitarrista Zakk Wylde: il loro sodalizio è stato strettissimo fino al 2009, anno in cui proprio il frontman dei Black Sabbath ha annunciato che avrebbe smesso di collaborare così serratamente con il musicista.

La separazione è stata più che amichevole, però, e prova è il fatto che Wylde, nel corso degli anni, ha più volte suonato durante gli eventi griffati Ozzy and Friends; semplicemente non è più stato il chitarrista di riferimento per i live e i dischi in studio. Il motivo lo ha spiegato il cantante:

Non ho nessun attrito con Zakk, ma lui ha la sua band e io iniziavo a sentire che anche il mio materiale stava somigliando un po' troppo alle cose dei Black Label Society. Avevo solo bisogno di un cambiamento.

Ora, però, Osbourne e Wylde torneranno insieme sul palco in maniera stabile per una serie di date - al momento ne sono state annunciate quattro, fra luglio e agosto, tutte negli USA, ma altri appuntamenti saranno comunicati nelle settimane a venire, come recita una nota ufficiale.

Oltre a Wylde la backing band di Ozzy vedrà i fedeli Blasko (basso), Tommy Clufetos (batteria) e Adam Wakeman (tastiere). Il Madman ha anche commentato:

Sono contentissimo di tornare on the road con Zakk, Blasko, Tommy e Adam. Questo è ciò che faccio. E' il posto a cui appartengo: la strada.

I quattro concerti annunciati sono anche i primi di Ozzy come solista dal 2015 a questa parte.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
19 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.