Comunicato Stampa: Colya in concerto per 'Saturday Night Live'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Rock Planet Productions e Play Boyz
presentano

“Saturday Night Live”
con Splinters, Puppets, OfficialChemike, Lymph e WidThing
special guest COLYA!

Sabato 4 dicembre - Ore 21:30
Ingresso con consumazione: 13 euro (10 entro le 23:30)

Anche sabato 4 dicembre la Saturday Night Live tornerà ad ospitare, a chiusura dei concerti delle giovani band, la performance live di una band già affermata, una sorta di in bocca al lupo da parte dei ‘fratelli maggiori’ di questi ragazzi, che sognano solo di imitarne il cammino… Questa volta, i ‘fratelli maggiori’ sono i Colya!
Sono in tre. Hanno una strumentazione eccentrica che si basa su violino, basso e batteria. Hanno appena esordito con un Ep in cui è presente anche una cover di un brano di Jimi Hendrix. Sono i Colya, una giovane band toscana che si forma nel 1999 in una dinamica struttura a trio, formula che impone interazioni sonore poco convenzionali in quanto ogni strumentista deve supplire ad un deficit strutturale che, se colmato, diventa un punta di forza. E’ il caso dei Colya, la cui formazione è così composta: Antonio Nardi, voce,violino,chitarra e testi; Nicola Turri, batteria e testi; Riccardo Pieri, basso e voce. Lo strumento portante è il violino che spesso si sostituisce alla chitarra; l’ uso del basso, spesso snaturarto, costruisce riffs quando il violino riveste un ruolo centrale, sia nel drumming che non trova più nelle linee di basso un canovaccio comodo e sicuro. Quindi i due capisaldi del suono dei Colya sono lo snaturamento degli strumenti e la propensione all’improvvisazione, tendenza che emerge appieno nei loro live set. L’EP, intitolato “Laura”, è nei negozi dal 15 Ottobre .
Ma non dimentichiamo che ad aprire la Saturday Night Live saranno le performance di Splinters, Puppets, OfficialChemike, Lymph e WidThing in bocca al lupo, ragazzi!
La colonna sonora della serata sarà: musica rock, ska e punk sul groundfloor, a cura di Ste Lucchese e di Vincent di Radio Lupo Solitario, mentre sul 2nd floor only hits con Fabio Parente!
Rolling Stone: Corso XXII Marzo, n° 32 - Milano - Tel. 02 733172

Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.