Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 28/04/2017

Jefferson Starship, volano gli stracci: causa legale sull'utilizzo del nome

Jefferson Starship, volano gli stracci: causa legale sull'utilizzo del nome

Guai in famiglia per i Jefferson Starship - la formazione rock californiana nata in pratica dal declino e lo scioglimento dei Jefferson Airplane.

Accade che l'ex chitarrista Craig Chaquico (entrato nella band nel 1974, appena ventunenne, e rimasto in organico per 10 anni netti) ha iniziato una causa legale contro l'attuale incarnazione del gruppo.

L'intento di Chaquico è fare in modo che non venga utilizzato il nome Jefferson Starship per vendere merchandising e promuovere show dal vivo. Il chitarrista sostiene che nel 1985, quando il membro fondatore Paul Kantner lasciò la band, tutti i componenti del gruppo avevano acconsentito a non usare più il nome Jefferson Starship. Chaquico, poi, spiega di avere stretto un accordo con Kantner, autorizzandolo a utilizzare il nome ancora per diversi anni, ma l'accordo è ora decaduto per via del decesso di Kantner, avvenuto nel 2016.

Chaquico non è d'accordo, dunque, che sia in circolazione una versione del gruppo che continua a utilizzare il nome storico e accusa i musicisti di "confondere e raggirare il pubblico e i fan di vecchia data". Al momento, in pratica, i Jefferson Starship vedono il solo David Freiberg della vecchia guardia - affiancato da Donny Baldwin, Chris Smith, Cathy Richardson e Jude Gold.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi