Comunicato Stampa: Presentazione de 'I diari di Rubha Hunish' a Lerici (Sp)

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

www.davidesapienza.net
www.cristina-dona.com

Premio Chatwin: 4a edizione
DAVIDE SAPIENZA PRESENTA “I DIARI DI RUBHA HUNISH”
CON LA PARTECIPAZIONE DI CRISTINA DONA’
Lerici (Sp) 3 dicembre 2004 ore 21.00 Teatro Astoria

Affascinante reading di Davide Sapienza (www.davidesapienza.net) che, per presentare il proprio debutto in narrativa al Premio Chatwin 2004, “I Diari di Rubha Hunish” (BaldiniCastoldiDalai Editore, www.bcdeditore.it) ), unisce le forze alla straordinaria voce di Cristina Donà, la cantautrice che italiana che ha appena pubblicato in tutto il mondo il suo album in inglese “Cristina Donà” (Rykodisc) (www.cristina-dona.com) .
Si tratta di una lettura presa dalle “journal entries” del Diario che Sapienza ha unito sotto il misterioso nome di “Rubha Hunish”, rappresentato dall’ombra del viandante “in cammino per il mondo” rappresentato nella foto (dell’autore) sulla copertina del libro: Sapienza e la moglie, Cristina Donà, condividono da quindici anni l’amore per la musica, lui da ex critico musicale di successo, lei allora da aspirante cantautrice e oggi da affermata presenza nel panorama anazionale.
“Il suono del cammino” è il nome che la coppia ha voluto dare a questa speciale reading, che vedrà Donà impegnata a “spiegare” le parole lette da Sapienza con la forza di una voce straordinaria e di canzoni del proprio repertorio, e cover molto speciali la cui scelta è nata durante le prove dello spettacolo: le pagine del libro hanno ispirato la scelta dei brani e viceversa, sentire Cristina dal vivo ha ispirato Sapienza per sublimare il proprio viscerale legame con i suoni nelle descrizioni interiori e del rapporto tra Immaginazione e Territorio (un vero e proprio “studio” sviscerato in questo volume).

Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.