Musica dal vivo e diritto d'autore: cosa c'è da sapere prima di salire sul palco - SIAE Faq, episodio 1

Musica dal vivo e diritto d'autore: cosa c'è da sapere prima di salire sul palco - SIAE Faq, episodio 1

Oggi, lunedì Primo Maggio, non solo piazza San Giovanni a Roma sarà teatro di una grande festa a base di musica dal vivo: in migliaia di piazze di tutta Italia band di ogni tipo, con più o meno esperienza, saliranno sui palchi per celebrare con un live set la Festa dei Lavoratori. Ma come suonare dal vivo con la certezza che i propri diritti di autore vengano tutelati nel pieno rispetto delle regole? A partire da oggi, e per ogni lunedì, SIAE aprirà su Rockol una sorta di sportello virtuale per far luce sulle tematiche connesse al diritto d'autore e per rispondere alle numerose domande che gli artisti si (e ci) pongono quando si tratta di affrontare la parte burocratica della loro attività musicale.

Per il Primo Maggio, ecco una puntata "speciale" interamente dedicata alla musica dal vivo: nei tre punti che seguono, ecco le informazioni essenziali su borderò, compilazione del programma musicale e borderò elettronico. Buona lettura!

 

Cos’è il borderò?

Il borderò o programma musicale è il documento che consente a SIAE di ripartire agli aventi diritto gli incassi che derivano dalla pubblica esecuzione delle composizioni  musicali. Il borderò deve essere compilato e firmato dal titolare del permesso SIAE (organizzatore) e dal direttore delle esecuzioni (direttore d’orchestra, capo del complesso, solista, ecc…). Nel borderò bisogna inserire il titolo esatto dei brani eseguiti e per ciascuno il cognome di uno dei compositori. Con il borderò digitale la compilazione è semplice e veloce.

Leggi tutti i dettagli sul tema qui: https://www.siae.it/miobordero/
 

 

Come si compila il programma musicale?

Da luglio 2016 è possibile compilare e inviare il programma musicale online attraverso il portale mioBorderò. Il direttore d’esecuzione incaricato riceve una email dall’organizzatore in cui sono indicati i dati dell’evento; entrando nel portale può accettare l’incarico e procedere con la compilazione. Dopo il controllo dei dati, il borderò viene rinviato all’organizzatore. In mioBorderò è possibile creare  playlist e usare un nuovo e innovativo motore di ricerca che permette di compilare il programma musicale in pochi minuti. Il borderò digitale  consente di ripartire gli incassi più rapidamente e in analitico per ogni singola utilizzazione del repertorio.

Leggi tutti i dettagli sul tema qui: https://www.siae.it/sites/default/files/Guida_alla_compilazione_del_PMO.pdf

 

 

È vero che oggi si può evitare di compilare il borderò cartaceo? Lo possono fare solo gli associati SIAE?

Da luglio 2016 è attivo mioBorderò, portale semplice e veloce per la compilazione e l’invio del programma musicale online. Il servizio è rivolto a tutti gli organizzatori di eventi anche privati e ai direttori d’esecuzione non necessariamente associati a SIAE. Il direttore d’esecuzione incaricato riceve una email dall’organizzatore in cui sono indicati i dati dell’evento; entrando nel portale può accettare l’incarico e procedere con la compilazione.

Leggi tutti i dettagli sul tema qui: https://www.siae.it/it/servizi-online

 

Leggi tutte le SIAE Faq qui.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.