Mick Jagger duetta con Brad Paisley in "Drive of shame" - ASCOLTA

Mick Jagger duetta con Brad Paisley in "Drive of shame" - ASCOLTA

Brad Paisley è un cantautore country statunitense, con una dozzina di album all'attivo, che non ha mai nascosto la sua ammirazione per i Rolling Stones ("la si sente in tutte le canzoni che ho scritto", afferma spudoratamente). Per il suo ultimo album, "Love and war", si è permesso il lusso di avere come ospite, oltre che Timbaland e John Fogerty, nientemeno che Mick Jagger.
Paisley ha conosciuto il frontman dei Rolling Stones a Filadelfia, nel 2013, quando è salito sul palco della band per suonare "Dead flowers", la canzone del 1971 dall'album "Sticky fingers" ("che secondo me per molti versi è un album country", dice - è lo stesso in cui è inclusa "Wild horses"). L'ospitata si è ripetuta nel 2015 per un concerto degli Stones a Nashville, ed è stato in quell'occasione che Paisley ha proposto a Mick Jagger di scrivere qualcosa insieme.
"Mi ha risposto 'facciamolo', e qualche settimana dopo ha preso un aereo ed è venuto a Nashville, nella mia fattoria, dove ho uno studio di registrazione".
E' nata così "Drive of shame", che, sempre secondo Paisley, "ha un'atmosfera alla 'Tumblin' dice'". E che potete ascoltare qui sotto.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.