Cage, Area, Demetrio Stratos: la Cramps Records rivive (anche) su Internet

Cage, Area, Demetrio Stratos: la Cramps Records rivive (anche) su Internet
E’ in rete da qualche giorno un sito Web dedicato interamente alla Cramps Records, storica etichetta discografica indipendente fondata nei primi anni ’70 da Gianni Sassi (l’esordio avvenne nel 1973 con “Arbeit macht frei” degli Area e con “John Cage”, celebre album omonimo del compositore californiano dedicato alla “musica del silenzio”). Il sito (www.cramps.it) è realizzato a cura della Cramps Factory, agenzia organizzatrice di performance, mostre, pubblicazioni ed eventi culturali che da tempo sta lavorando al riordino del prezioso patrimonio musicale (oggi distribuito sul mercato discografico dalla edel).
Il Website riporta il catalogo della Cramps e delle etichette collegate, biografie artistiche e cenni storici sui movimenti culturali legati a quella poliedrica e innovativa esperienza, ma è ancora in una fase di “work in progress”: presto dovrebbero essere aggiunte altre informazioni riguardanti ristampe e novità, foto originali, biografie su Sassi e sugli artisti che hanno legato la propria attività a quella dell’etichetta, nonché aree dedicate ai forum e al merchandising.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.