Una batterista di 10 anni vince Denmark’s Got Talent suonando Led Zeppelin e Rage Against the Machine - VIDEO

Una batterista di 10 anni vince Denmark’s Got Talent suonando Led Zeppelin e Rage Against the Machine - VIDEO

Johanne Astrid Poulsen, una batterista di soli dieci anni, è la vincitrice dell’edizione 2017 di Denmark’s Got Talent. La sua partecipazione al programma televisivo l’ha vista protagonista di cover di brani che vanno da “Killing in the name” dei Rage Against the Machine fino al grande classico dei Led Zeppelin “Whole lotta love”.

 

In finale Johanne ha presentato “Bad craziness” della band danese dei D-A-D e si è aggiudicata il premio di 250.000 corone danesi (poco più di 35.000 euro). Questo quanto dichiarato dalla ragazzina: “Spero di poter suonare in un sacco di altri posti oppure di entrare in una vera band. Non ci ho mai davvero pensato, so solo che devo suonare la batteria quando sarò grande”.

 

Qui sotto puoi guardare la ragazza suonare “Killing in the Name,” “Whole Lotta Love” e “Bad Craziness”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
BEATLES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.