Uno dei morti dell'attacco terroristico di Stoccolma era un dirigente di Spotify

Uno dei morti dell'attacco terroristico di Stoccolma era un dirigente di Spotify

Venerdì 7 aprile 2017 sarà ricordato a lungo dagli abitanti di Stoccolma, un terrorista uzbeko nel centro della capitale svedese ha lanciato un camion contro la vetrina del grande magazzino Alhens City uccidendo quattro persone.

 

Una di queste è il 41enne Chris Bevington, un dirigente della nota piattaforma di streaming Spotify. Lo ha confermato il CEO e co-fondatore della società svedese Daniel Ek con un messaggio su Facebook: “E’ con shock e con un peso nel cuore che confermo che Chris Bevington del nostro team di Spotify ha perso la vita nell’attacco senza senso di venerdì a Stoccolma. Il nostro primo obiettivo è sostenere la famiglia e le persone care a Chris in ogni modo possibile. Sono profondamente addolorato e sconvolto come tutti voi che una cosa del genera sia potuta accadere in Svezia. La sola luce in questo tragico momento è la grande manifestazione di amore, compassione e solidarietà che abbiamo visto da parte di tutti. Chris era esattamente questo tipo di persona. Ci mancherai molto Chris. Riposa in pace amico mio."

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.