Il divertente discorso di Rick Wakeman (Yes) alla Rock and Roll Hall of Fame

Il divertente discorso di Rick Wakeman (Yes) alla Rock and Roll Hall of Fame

Gli Yes da venerdì sera fanno parte della Rock and Roll Hall of Fame. Il discorso di ringraziamento del tastierista della band inglese Rick Wakeman ha avuto qualche passaggio davvero divertente.

 

Ha detto il biondo musicista inglese: “Sono felice di essere qui per due motivi. Innanzitutto per essere entrato nella Rock and Roll Hall of Fame con gli Yes, il secondo è un qualcosa che probabilmente non dovrei dirvi. A meno di mezzo miglio da qui c’è il posto dove ho avuto la mia prima significativa esperienza sessuale. No, no, non applaudite. Non fu gran che.”

 

In un altro punto del suo discorso ha voluto ringraziare suo padre per essere sempre stato al suo fianco: “Mi ha insegnato molto. Ricordo che una volta mi ha fatto sedere e mi ha detto: ‘Figlio, non andare in nessuno di quegli strip club economici, sporchi, brutti e squallidi perché se lo fai, vedrai qualcosa che non dovresti vedere’. Così, naturalmente, ci andai. E vidi mio papà.”

 

Poi ringraziando la Rock and Roll Hall of Fame: ”…diventando vecchi, alcune cose come la prostata si mettono in moto. Quel che vorrei dire molto seriamente è quanto sia importante fare gli esami. Voi signore non sapete quanto sia dura. Ci si deve mettere in posizione fetale, poi sentite il guanto di plastica o di gomma che viene indossato. Lunedì mentre stavo facendo l’esame il dottore mi ha detto, ‘Mr. Wakeman non ci sono motivi per imbarazzarsi, non è insolito avere un’erezione con esami come questo’. Io ho risposto: ‘Non ho un’erezione’. E lui: ‘Lo so, ce l’ho io’”.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.