Francesco Gabbani, guarda la sua esibizione ieri sera a Amsterdam - VIDEO

Francesco Gabbani, guarda la sua esibizione ieri sera a Amsterdam - VIDEO

Ieri sera Francesco Gabbani si è esibito al Melkweg di Amsterdam in un evento collegato all’Eurovision Song Contest che avrà il suo culmine con le finali di Kiev (Ucraina) che si terranno dal 9 al 13 maggio.

 

Sul palco della capitale olandese il cantautore toscano ha presentato “Occidentali’s karma” (che da qualche giorno è il video più visto della storia dell'Eurovision) nella versione più breve adattata appostamente per i tempi dell’ESC. Alla fine della sua esibizione i due conduttori si sono presentati indossando la maschera da scimmia.

 

La prossima manifestazione in programma legata all’ESC sarebbe prevista per il prossimo 21 aprile a Mosca, ma, al momento, tutto è sospeso a causa delle relazioni politiche tra Russia e Ucraina e, nello specifico, per la situazione della cantante rappresentante della Russia Julija Samojlova che non può entrare in territorio ucraino.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.